NOCERINA: dieci anni fa la storica promozione in B

23.04.2021 15:00 di Giuseppe Benevento   Vedi letture
NOCERINA: dieci anni fa la storica promozione in B
TMW/TuttoNocerina.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Era il 23 aprile del 2011, alle ore 16.55 arriva il triplice fischio dell'arbitro Marco Bolano di Livorno che sancisce la vittoria della Nocerina contro il Foggia di Zeman allo stadio "Zaccheria", grazie ad un gol al 52' del difensore Marco Pomante, ma ancora più importante l'aritmetica certezza del ritorno in serie B dei molossi. La terza nella storia della Nocerina. Fu un sabato (santo) per la festività pasquale e anche per la gioia di un popolo che aspettava quel giorno da 33 anni, dopo l'ultima in cui la maggior parte delle foto erano in bianco e nero, quel giorno fu una festa di colori prettamente rosso-neri.

Eroi di quella stagione, tutti, dal magazziniere, ai calciatori alla società vide come condottiero Gaetano Auteri, che col suo 3-4-3 fece innamorare tutti col suo gioco spumeggiante.

Da allora le sorti della Nocerina hanno visto alti e bassi e purtroppo anche il fondo dopo l'esclusione dai campionati professionistici, uno sprofondo da cui le due Nocera, i suoi tifosi, e le varie società che si sono succedute non sono riuscite ancora a risollevarsi. Ma se veniamo chiamati "molossi", non solo in campo, è proprio per la tenacia che la città e i suoi ifosi hanno, e, in attesa che una scintilla possa infiammare di nuovo gli spalti del "San Franceco", qui non si molla mai.