NOCERINA - Cavallaro esulta: "Prova a limite della perfezione"

25.01.2021 12:37 di Redazione TN   vedi letture
Fonte: Il Mattino
NOCERINA - Cavallaro esulta: "Prova a limite della perfezione"
© foto di Image Sport/TuttoLegaPro.com

Il tecnico della Nocerina Giovanni Cavallaro ha analizzato così la vittoria ottenuta dalla sua squadra contro l’Arzachena: “E’ vero che non abbiamo chiuso la partita nel primo tempo e che, a inizio ripresa, ci sono stati 4-5 minuti in cui abbiamo concesso occasioni pericolose all’avversario, ma cosa posso dire ad una squadra che tiene sempre il pallino del gioco in mano e che mette in pratica alla grande quello che proviamo in allenamento? Ci esprimiamo bene, con qualità e consapevolezza.  Copriamo il campo in ampiezza e in profondità senza concedere nulla, anche l’approccio è stato convincente e ci ha permesso di lanciare un messaggio all’Arzachena. Non a caso i sardi hanno assunto un atteggiamento molto difensivo, abbassandosi tanto per evitare di subire il raddoppio e restare in gara. Quando crei 5-6 azioni nette e colpisci una traversa vuol dire che meriti la vittoria, per fortuna non ci siamo fatti condizionare dalle condizioni del terreno di gioco reso pesante dalla pioggia. Classifica? Ci stiamo togliendo soddisfazioni e siamo sulla strada giusta. A me interessa vedere la crescita quotidiana dei ragazzi, le somme si tirano alla fine e non dobbiamo mai abbassare la guardia. Allo stesso, tempo, però, ho ripetuto un concetto nello spogliatoio: pensiamo a vincere le nostre partite senza guardare in casa d’altri, ma consapevoli che prima o poi qualcuno potrebbe perdere colpi e dobbiamo farci trovare lì in agguato. Con umiltà ma anche grande ambizione”.