NARDO': presentato ricorso avverso alla retrocessione

20.06.2020 15:30 di Giuseppe Benevento   Vedi letture
Fonte: notiziariocalcio.com
NARDO': presentato ricorso avverso alla retrocessione

Oggi è arrivata l'ufficialità della notizia che ormai era nota a tutti da tempo: il Nardò è retrocesso in Eccellenza. Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha annunciato le classifiche finali ed i conseguenti verdetti che porta il club pugliese alla retrocessione.

Non ha perso assolutamente tempo il Nardò del presidente Salvatore Donadei che ha conferito incarico agli avvocati Lucia Bianco e Carlo Mormando, dello studio Legale VM Law & Sport, di presentare ricorso avverso alla retrocessione a tavolino del Nardò presso il Collegio di Garanzia del CONI come prevede l'iter vigente. Ricorso già depositato.

Il Nardò attraverso il ricorso ha chiesto in via preliminare ed urgente di sospendere l'efficacia del provvedimento impugnato con riferimento alle retrocessioni delle ultime quattro in classifica nel campionato di Serie D; e di dichiarare illegittimo il provvedimento impugnato e di ordinare alla FIGC ed alla LND, per quanto di rispettiva competenza, di ammettere il Nardò Calcio al Campionato Nazionale Serie D, stagione sportiva 2020/2021, anche in sovrannumero.

Qualora il ricorso dovesse essere rigettato, il presidente Donadei ha dichiarato: "I nostri legali continueremo la battaglia giudiziaria al Tar del Lazio e, se non dovesse bastare, anche al Consiglio di Stato perché sia fatta giustizia una volta per tutte. Sono fiducioso e mi sento di lanciare un messaggio di speranza per la piazza e per i nostri tifosi".