NOCERINA-MONTEROSI 1-1: un punto che non fa male a nessuno

Serie D, girone G, 26a giornata
14.04.2021 17:00 di Giuseppe Benevento   Vedi letture
NOCERINA-MONTEROSI 1-1: un punto che non fa male a nessuno
TMW/TuttoNocerina.com
© foto di Dario Fico/TuttoNocerina.com

La Nocerina dopo la beffa di quattro giorni fa vuole riscattarsi ma di fronte c'è la capolista Monterosi intenta a non perdere punti di vantaggio rispetto alle inseguitrici.

La Nocerina parte sicuramente più combattiva pressando il Monterosi nella propria metà campo ed è subito pericolosa al primo minuto con una combinazione tra Katseris e Rizzo sulla destra, cross al centro dove El Bakhtaoui prova a piazzarla, ma il portiere Salvato è bravo ad alzare sopra la traversa. Nonostante il buon pressing gli ospiti riescono a chiudere bene in difesa e bisogna aspettare la mezzora per una nuova azione pericolosa, sempre di marca rossonera con El Bakhtaoui che con una punizione dai 30 metri impegna Salvato che respinge corto, sulla palla si avventa Donida che però riesce solo a spizzicare la palla che va fuori. Passata l'intraprendenza dei molossi, che provano a respirare, il Monterosi viene fuori e vede negarsi il gol per due volte dalla traversa. La prima, dopo un errato disimpegno della difesa rossonera, è colpita da Lucatti, servito, da Pioli, che da pochi metri la centra clamorosamente. La seconda traversa è centrata invece da Pasqualoni, al 37', direttamente su una punizione battuta dai 25 metri con Volzone fermo tra i pali. Gol solo rimandato perché un minuto dopo Capodaglio serve Sowe al limite, in accelerazione si libera di due difensori rossoneri, entra in area e batte facilmente Volzone. Il vantaggio dura però poco perché al 43' su una ripartenza in contropiede, Diakitè serve in area Talamo che viene atterrato ed è rigore. Sul dischetto si presenta lo stesso Talamo che realizza. Nulla più succede nell'unico minuto di recupero e si va a riposo sul risultato di 1 a 1.

Nella ripresa le due squadre entrano guardinghe stando attente più a non fare errori che a proporsi in attacco. Il primo tiro arriva al 56' con Vecchione che ci prova da fuori ma Salvato controlla la palla che esce seppur di poco. La gara non decolla e l'unica fiammata arriva dopo una ventina di minuti prima il Monterosi con Pellacani che servito in area, ma molto defilato sulla sinistra prova ad incrociare ma la palla esce di poco fuori sul secondo palo. Due minuti dopo rispondono i rossoneri con El Bakhtaoui che servito da Diakitè al limite spara alto. Le Nocerina vuole evitare una seconda sconfitta interna consecutiva, il Monterosi si accontenta del pareggio così, nonostante i cambi da entrambe le panchine, l'unica vera occasione della seconda frazione arriva all'86' sui piedi di Donnarumma che da una corta respinta della difesa, prova con un bolide a piazzarla sotto l'incrocio ma un attento Salvato, vola e la respinge. Nonostante i sei minuti di recupero la gara non regala altre emozioni, Nocerina e Monterosi si spartiscono la posta in palio.

Buon pari per la Nocerina visto anche la difficoltà della gara e del momento. Il Monterosi esce indenne da un campo comunque ostico e prosegue la sua marcia verso la serie C.

NOCERINA-MONTEROSI 1-1

NOCERINA (3-4-1-2): Volzone; Rizzo, Morero, Donida; Vecchione, Esposito, Donnarumma (87' Garofalo), Katseris; El Bakhtaoui; Talamo (70' Dammacco), Diakitè. A disp.: Castaldo, Petito, Pisani, Martinelli, Fois, Saporito, Sorgente. All.: Cavallaro

MONTEROSI (3-5-2): Salvato; Piroli, Costantini, Pasqualoni (71' Petti); Cancellieri, Pellacani (77' Vagnoni), Buono, Capodaglio, Rea (77' Zambrini); Lucatti (66' Sivilla), Sowe Mousa (85' Caon). A disp.: Torelli, Angeli, Berardi, Gemmi. All.: D'Antoni

ARBITRO: Luca De Angeli della sezione di Milano (1° assistente: Federico Linari della sezione di Firenze, 2° assistente: Simone Marconi della sezione di Lucca)

MARCATORI: 38' Sowe Mousa (M), 45' rig. Talamo (N)

NOTE. Gara disputata allo stadio "P. Novi" di Angri (SA). Ammoniti: Buono (M), Rea (M), Piroli (M); Angoli: 4-0 ; Recuperi: 1' pt, 6' st.