EX ROSSONERI: colpo in attacco della Sancataldese

30.07.2020 12:10 di Redazione TN   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
EX ROSSONERI: colpo in attacco della Sancataldese

Il duo Ferraro - Torregrossa supera la concorrenza di squadre di D e serie C e porta in casa un super colpo che contribuirà a rendere questo campionato una "Super Eccellenza".
Filippo Tiscione da oggi è un giocatore della Sancataldese.

Filippo nasce a Palermo nel dicembre del 1985, esordisce in D col Siracusa e comincia a fare vedere quanto vale. Piccolino e gracilino, ma con quei piedi fa quello che vuole. Assist al bacio, cambi di gioco ad occhi chiusi e anche qualche golletto che non guasta. Arriva così il lancio verso diverse piazze di serie D tra cui Cosenza, Vibonese, Trapani, poi Nissa, Nocerina, ancora Trapani e l’avventura estera al Partizan in serie A. Si riparte dalla D col Valle Grecanica, Licata, Messina, Savoia, Agropoli, Akragas e Fondi, una parentesi in serie C con Unicusano e di nuovo Siracusa e poi il boom in Serie B con Ternana e Matera, per tornare al Casarano lo scorso anno in serie D, finire la stagione col Città di Sant'Agata e poi stringere la mano al nostro Presidente La Cagnina.

Esaltare la piazza, dare qualità ad una squadra già attrezzata per tornare a sognare e vivere un Valentino Mazzola da urlo, è questo il motivo per cui la dirigenza è il Mister Settineri hanno puntato dritto sull'esterno d'attacco palermitano, un fortissimo acquisto che porterà i media a far parlare tanto della campagna acquisti condotta fin qui.