NOCERINA-AFRAGOLESE 2-0: riscatto molosso con la coppia d'assi

03.02.2021 19:00 di Giuseppe Benevento   Vedi letture
Nocerina-Afrogolese 2-0
Nocerina-Afrogolese 2-0
© foto di Afragolese calcio 1944

La Nocerina, dopo la beffa nel finale di domenica scorsa, vuole riscattarsi, davanti a sè c'è un'Afragolese rivoluzionata nell'ultima settimana.

Nel primo tempo le due squadre si mostrano guardinghe con i padroni di casa che tentano di costruire gioco ma senza osare troppo, complice anche una buona chiusura degli spazi degli ospiti. Ne esce una partita scialba con qualche episodio ad infiammarla. Al 6' Manoni mette un buon cross dalla destra, sulla palla si avventa Diakitè che però viene anticipato da Coppola. Gli ospiti rispondono al 21' su azione da calcio piazziato, palla in area, Costantino prova il tiro ma Volzone salva in angolo. L'ultima emozione della prima parte di gara arriva nei minuti finali quando Diakitè prova in acrobazia a deviare in porta un suggerimento di Vecchione ma il tiro è debole e facilmente parato da Coppola.

Nella ripresa la gara si accende anche per la maggiore incisività dei rossoneri. Dopo appena 5' minti i molossi trovano il gol con Diakitè bravo a girare in rete un cross del solito Manoni. Al 60' è lo stesso Diakitè questa volta a fare da suggeritore, per Rizzo che però tira debolmente a lato. La reazione degli ospiti stenta ad arrivare ed allora ci prova Liccardo da fuori area ma Volzone non si fa trovare impreparato. La gara scivola via fino ai minuti finali quando l'Afragolese sfiora il pari con Di Girolamo che in area gira a rete ma ancora una volta Volzone si supera deviando in angolo. Nei minuti di recupero la Nocerina chiude la gara con De Iulis che, su un cross di Katseris, colpisce di testa e manda la palla in rete, chiudendo di fatto la partita.

La Nocerina torna alla vittoria facendo valere ancora una volta il fattore campo. L'Afragolese invece deve ancora rodare ed assimilare i dettami di mister Squillante.

NOCERINA-AFRAGOLESE 2-0

NOCERINA (3-5-2): Volzone; Rizzo, Impagliazzo, Donida; Vecchione, Donnarumma, Cuomo (72′ Petito), Manoni (84′ Garofalo); Dammacco (64′ De Iulis); Diakitè (75′ Morero), Katseris. A disp.: Cappa, Bottalico, Improta, Fois, Saporito. All. Giovanni Cavallaro.

AFRAGOLESE (3-5-2): Coppola; Astarita, Di Girolamo, Nocerino; Peluso, Carrotta, Liccardo, Costantino (64′ Sogno), Farinola (57′ Liguori); Tarallo (64′ Marchese), El Ouazni (79′ Castagna). A disp.: Sorrentino, Lagnena, Liguoro, Marzullo, Ceprano. All. Luigi Squillante.

MARCATORI: 50′ Diakitè, 93′ De Iulis

ARBITRO: Alessandro Recchia della sezione di Brindisi (1° assistente: Massimo Vagheggi della sezione di Arezzo, 2° assistente: Gabrio Pulcinelli della sezione di Siena)

NOTE: Partita ddisputata al "P. Novi" di Angri (SA). Ammoniti: Costantino (A), Farinola(A), Vecchione (N), Katseris (N), Manoni (N), De Iulis (N). Calci d’angolo: 3-4 Recupero: 0′ pt, 5′ st.