BENEVENTO CALCIO: prossima avversaria

06.12.2012 12:00 di Alfredo Marotta   Vedi letture
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
BENEVENTO CALCIO: prossima avversaria

Il Benevento nella sua veste calcistica nasce nel lontano 1929 sotto il nome di Associazione Calcio Benevento e disputa i suoi primi campionati in Prima, Seconda e Terza categoria. La prima apparizione in Serie C avviene nella stagione 1934-1935 e dopo la retrocessione fece ritorno in questa Serie nell’immediato dopoguerra. Dopo il 1952 la prima squadra di Benevento chiude i battenti e si propone un’altra squadra, il San Vito che dopo sette anni riesce sotto il nuovo nome di S.S. Benevento ad approdare di nuovo in Serie C. Dopo un’altra retrocessione, per vedere di nuovo la squadra Beneventana nel calcio importante bisogna aspettare gli anni settanta, gli anni più belli per il calcio beneventano con belle stagioni in Serie C, non culminate per un soffio con la promozione in Serie B. A fine anni settanta c’è l’inaugurazione del nuovo stadio per la Serie C, il Santa Colomba ed anche gli anni ottanta sono molto rosei per la compagine campana che riesce a collezionare grandi risultati in Serie C, partecipando anche per la prima volta, alla Coppa Italia.

A inizio anni novanta il Benevento vive qualche anno di anonimato con la retrocessione prima in Serie C2, poi in Serie D, ma nel 1994 la squadra riesce a risalire di categoria, grazie anche ai gol di Sossio Aruta. Alla fine degli anni novanta i beneventani riescono a far ritorno in Serie C1, per restarvi fino alla stagione 2004-2005, alternando campionati positivi e negativi, anche se alla fine della stagione appena citata gli stregoni a causa di gravi inadempienze finanziarie fanno un amaro ritorno in Serie C2. Dopo questo evento a prendere in mano le redini della squadra di pensa Ciro Vigorito, un grande dirigente che dopo due anni riesce a riportare gli stregoni in Serie C1 e negli anni successivi riesce sempre a portarli in zona playoff, mancando però sempre di un soffio la tanto sognata promozione in Serie B. Vigorito però, viene a mancare nel 2010 e tutta la città lo piange e mai riuscirà a dimenticarlo. Nelle due successive stagioni il Benevento è protagonista di prestazioni molto altalenanti ed anche in questa stagione gli stregoni devono ancora decollare del tutto, con la guida tecnica di Ugolotti. Nella prossima giornata ci sarà il derby tra molossi e stregoni.