F.C. ESPERIA VIAREGGIO: prossimo avversario

06.09.2013 17:00 di Francesco Aufiero   Vedi letture
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
F.C. ESPERIA VIAREGGIO: prossimo avversario

Il movimento calcistico viareggino nasce nel lontano 1911 sotto il nome di Esperia, ma, già nel 1919 cambia denominazione in Viareggio Calcio, vincendo per ben tre volte il campionato toscano e partecipando, a ridosso degli anni trenta e quaranta, alla serie cadetta.
Nonostante il fallimento della società bianconera nel 1994, il calcio a Viareggio non scompare del tutto, anzi si riparte dall'Eccellenza sotto la denominazione di Associazione Calcio Viareggio. L'inferno dilettantistico però durerà ben poco, infatti già dopo due anni, grazie alla guida dell'allora tecnico Francesco Buglio, la squadra bianconera ritornerà a calcare i campi della Serie C2. 
In quegli anni di professionismo, prima dell'ennesimo fallimento, a Viareggio esploderanno talenti come Antonio Di Natale ed Andrea Giallombardo destinati, negli anni a venire, a calcare i campi di massima serie.
L'inizio del nuovo millennio non è dei più fortunati, infatti dopo una cocente retrocessione segue un amaro ed ennesimo fallimento.
La squadra, rinominata nel 2003 Esperia Viareggio, riparte dai dilettanti ma anche in questo caso vi rimarrà per molto poco; già nella stagione 2006/2007 i toscani otterranno la promozione in Serie C2, avendo vinto con tre giornate di anticipo il proprio girone di Serie D.
Dopo poco più di due anni la squadra bianconera, a fronte di varie mancate iscrizioni, otterrà il ripescaggio in terza serie, ma a fatica riuscirà a salvarsi negli scontri post season contro Paganese e Cosenza.