DAMIANO COLETTA: il Socrates dei poveri, un sindaco ex Nocerina

06.06.2018 08:25 di Fabio D'Alessandro  articolo letto 184 volte
DAMIANO COLETTA: il Socrates dei poveri, un sindaco ex Nocerina

Giocò a Nocera nel campionato 1982-1983, senza lasciare grandi tracce. Centrocampista centrale, discreta tattica ma parecchia lentezza. Maggiori tracce ha lasciato a Latina: cardiologo apprezzato, appassionato dei colori nerazzurri al punto di far partire una nuova società da zero o quasi, sindaco della città dal 2016, primo sindaco della storia moderna di Latina a non appartenere all'aria di centro-destra.