ROTONDA-NOCERINA 2-3, TRE PUNTI PER LA SALVEZZA

31.03.2019 15:03 di Redazione Tn   Vedi letture
ROTONDA-NOCERINA 2-3, TRE PUNTI PER LA SALVEZZA

Cerca di far subito la partita il Rotonda ma è della Nocerina la prima chance, va fuori al 3' la conclusione di Simonetti. Accanto a Roberto Chiancone, presente in panchina Adolfo Coscarelli, tecnico della Juniores, che in mattinata ha pareggiato 0-0 contro la capolista Avellino a Siano, rossoneri baby per l'occasione guidati da Angelo Scocci. Ammonito Festa, qualche problema per Odierna, che riesce a restare in campo. Al 18' ci prova Talia, il tiro a giro dell'ex Sarnese è bloccato da Feola. L'ennesimo fallo su Ruggiero porta l'arbitro ad ammonire Granata. Mister Chiancone, abbandonata la carica di dt dopo le dimissioni di Viscido, segue la partita rigorosamente in piedi, passeggiando nervosamente nell'area tecnica, con tanto pettorina gialla imposta dall'arbitro per indumento bianco simile alla maglia avversaria. Ancora più nervoso il mister al 33', Montuori pressato perde palla, la conclusione centrale di Flores è sventata da Feola, recupera palla Talia e non trova la porta. Al 36' nessun problema per Feola nell'andare a bloccare il colpo di testa da angolo del solito Flores. Al 40' Rotonda in vantaggio con Talia, che segna facile al termine di un'azione con ripetuti tentativi lucani, compreso il liscio di Flores ed un altro tentativo rimpallato. L'arbitro concede due minuti di recupero. Si ricomincia senza cambi. Tredici minuti della ripresa, raddoppio di Galdean con una splendida punizione all'angolino. Becca il giallo anche Vuolo. Entrano in un sol colpo Tipaldi, De Feo e Orlando.  Escono Odierna, Pecora e Simonetti. Proprio De Feo, in azione repentina e scaltra, va a pareggiare al 20'. Per infortunio, Festa cede il posto a Vatiero. Nel Rotonda, fuori Talia e dentro Capristo. Ancora De Feo pericoloso, Gonzalez va a chiudere il palo alla grande sulla conclusione ravvicinata di Vatiero. Al 25' intervento scomposto in area su Orlando, rigore realizzato da Ruggiero, spiazzando il portiere. Viene espulso dalla panchina, in maniera assurda, Pecora, buttatosi in campo al momento del pareggio. Escono Chiavazzo e l'altro Gonzalez, entrano De Stefano e Cocuzza. Bel contropiede orchestrato da Ruggiero, manca solo la degna conclusione. Evacuo junior in campo, prende il posto di Flores. Chiancone risponde con Ansalone in luogo di Giorgio. Nocerina ancora pericolosa in ripartenza, sbaglia Orlando col dribbling in più. L'arbitro allontana Chiancone, il finale di partita è gestito da Coscarelli. Clamoroso finale, a tre minuti dal finale, Ruggiero lancia Orlando messo giù dal portiere. Ancora Ruggiero a segno su rigore, scegliendo lo stesso angolo della prima esecuzione. 

ROTONDA–NOCERINA: 2-3

ROTONDA (4-2-3-1): Gonzalez, Taccogna, Nicolao, Galdean, Granata (37’st Pastore), Silletti, Marigliano, Chiavazzo (29’st De Stefano), Flores (32’st Evacuo), Talia (23’st Capristo), Gonzalez (29’st Cocuzza). A disp. Oliva, Formicola, Illiano, Valori. All. Baratto

NOCERINA (3-5-2): Feola, Vuolo, Salto, Pecora (19’st De Feo), Montuori, Festa (21’st Vatiero), Odierna (19’st Tipaldi), Ruggiero, Simonetti (19’st Orlando), Giorgio (32’st Ansalone), Cardone. A disp. Novelli, Capaccio, Ferraioli, Iodice. All. Chiancone

ARBITRO: sig. Delli Caprini di Isernia. Assistenti: Rispoli di Locri e Bartoluccio di Vibo Valentia

MARCATORI: 42’pt Talia (R), 14’st Galdean (R), 21’st De Feo (N), 26’st (rig), 44’st (rig) Ruggiero (N). 

NOTE: ammoniti: Festa (N), Granata (R), Ruggiero (N), Galdean (R), Pecora (N), Vuolo (N); espulsi: Pecora (N) (dalla panchina), Galdean (R). Al 39’st allontanato dalla panchina l’allenatore della Nocerina Chiancone. angoli: 4-0; recupero: 2’pt; 7’st