NOCERINA: la presentazione di Chiancone e Viscido

07.08.2018 19:05 di Redazione Tn  articolo letto 1155 volte
NOCERINA: la presentazione di Chiancone e Viscido

Parla Iovino:"Chiedo scusa a tutti per i fatti di ieri, me ne assumo le responsabilità. Ringrazio Carannante e il suo staff che aveva sposato una causa difficile. Ma se non si condividono le stesse cose è giusto lasciarsi (n.d.r. ma il comunicato della società non parlava di motivi personali?)". Poi tocca a Gerardo Viscido: "Accettiamo una Nocerina ridimensionata nel budget ma non nella passione, metteremo tutto quel che abbiamo, fatica e difficoltà non ci fanno paura, sappiamo che il nostro primo obiettivo è la salvezza. Lotteremo alla morte, suderemo la maglia". Quindi il direttore tecnico Roberto Chiancone: "E' una scelta affettiva, dovere morale dare una mano a Iovino. L'obiettivo minimo è tenere la categoria, non ci sarà un organico di alto livello, dobbiamo rispettare un budget. Il mio appello va alla gente di Nocera, il molosso non deve mai mollare. La salvezza d'accordo ma noi dobbiamo lottare per vincere ogni partita, dobbiamo inculcare questa mentalità al gruppo. Non è la prima volta che a Nocera sposo un programma del genere, l'abbiamo fatto allora, lo possiamo fare anche adesso".