COPPA ITALIA: Lulic trascina la Lazio in finale. Napoli in ritiro

09.04.2015 11:50 di Giuseppe Di Lauro   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
COPPA ITALIA: Lulic trascina la Lazio in finale. Napoli in ritiro

La Lazio batte 1-0 in trasferta il Napoli e in virtù del pari dell’Olimpico vola in finale dove affronterà la Juventus. Il gol decisivo lo sigla l’uomo coppa, l’eroe del 26 maggio Senad Lulic che al minuto 79 trova un gol  molto simile a quello che permise due anni fa alla Lazio di vincere il derby capitolino contro la Roma.
Nel primo tempo le due squadre rischiano poco o niente. La prima vera ed unica chance della prima frazione, la creano i partenopei al minuto 28: Gabbiadini da calcio di punizione colpisce un clamoroso palo.  La Lazio nella prima frazione sembra voler controllare la gara e lascia giocare gli avversari.
 Nel secondo tempo Pioli toglie il baby Cataldi e uno spento Candreva per far posto a capitan Mauri e Senad Lulic. Quest’ultimo cambio sarà letale alla squadra di Benitez. Infatti il bosniaco dopo aver fatto le prove generali al 75’ con un colpo di testa forte e preciso che trova un attentissimo Andujar, quattro minuti più tardi va in gol: Felipe Anderson va via sulla destra e mette in mezzo un pallone rasoterra su cui Lulic si fionda come un rapace e trova il gol. Nei minuti finali è ancora il bosniaco ad essere il protagonista della serata: il nuovo entrato Insigne semina il panico nel cuore della difesa laziale e dopo aver saltato diversi uomini si vede negare il gol da un provvidenziale intervento sulla linea proprio dal numero 19 biancoceleste. Non ci sono poi altre azioni degne di nota e dunque la Lazio per l’ ottava volta nella sua storia vola in finale di Coppa Italia.
In tardi serata,poi, è arrivato il comunicato ufficiale del patron De Laurentiis che ha deciso di punire la squadra portandola in ritiro mentre in quel di Formello festa grande alle 2 del mattino quando circa 3 mila laziali sono andati a rendere omaggio a questa squadra che si sta togliendo molte soddisfazioni.