IL PROSSIMO AVVERSARIO: L'ACIREALE VA DAL VESCOVO

 di Fabio D'Alessandro  articolo letto 233 volte
Fonte: www.etnamarereporter.it
IL PROSSIMO AVVERSARIO: L'ACIREALE VA DAL VESCOVO

Nel salone dell’episcopio della Diocesi di Acireale, il vescovo, mons. Antonino Raspanti, ha espresso vicinanza e sostegno all’Acireale Calcio, accolta in tutte le sue componenti, dal presidente Gianluca Cannavò ai dirigenti Pietro Gugliotta, Nino Micali, Giuseppe Fasone, Salvo Sciuto, Gaetano Rizzo, Pierangela Cannone, Pasquale Leonardo e Salvatore Castorina nonché allo staff tecnico guidato dall’allenatore Piero Infantino coadiuvato dal suo vice Dario Di Dio e dal preparatore dei portieri, Tonino Mirarchi.

Il vescovo Raspanti ha messo in evidenza l’importanza dello sport in un quadro valoriale che informi e plasmi la scelta sportiva come momento di aggregazione dei giovani e della famiglia.