I GRANDI ALLENATORI DELLA NOCERINA: Elia Greco

In esclusiva, Marco Mattiello ci parla del tecnico rossonero di tanti lustri fa
21.07.2018 11:30 di Redazione Tn   Vedi letture
I GRANDI ALLENATORI DELLA NOCERINA: Elia Greco

Incominciamo a chiarire, ci rifaremo a Policoro non fu una frase sua. Rendiamo giustizia ad Elia Greco, che fu un bravo allenatore rossonero a metà degli anni sessanta del secolo scorso. Dopo la sconfitta in casa col Matera, la disse un suo calciatore: a Policoro, la domenica dopo, contro l'ultima classifica, la Nocerina conobbe una piccola Corea perdendo 2-0 ma chiuse quel campionato al terzo posto ed il merito fu soprattutto di Greco, che da ex Napoli addentrato nelle cose azzurre riusciva a portare dalle nostre parti giovanotti interessante. Da calciatore era cresciuto nel Legnano. Nel 1955 si trasferì al Napoli, collezionando in maglia azzurra 159 presenze ed una rete in Serie A e 21 gare nel vittorioso campionato di Serie B 1961-1962, nella sua ultima stagione con i partenopei, durante la quale si alzò al cielo la Coppa Italia. Domenica 6 dicembre 2009, in ricordo del cinquantesimo anniversario dell'inaugurazione dello Stadio San Paolo, avvenuta con una vittoria contro la Juventus per 2-1, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha donato a lui ed ai suoi compagni di squadra di quella partita Dolo Mistone e Luis Vinicio una maglia azzurra con inciso il numero 50.