I GRANDI ALLENATORI DELLA NOCERINA: Egidio Di Costanzo

27.07.2018 22:14 di Redazione Tn  articolo letto 148 volte
I GRANDI ALLENATORI DELLA NOCERINA: Egidio Di Costanzo

Siamo qui per rivalutare i grandi risultati raggiunti da Egidio Di Costanzo nella stagione 1972-73. Non riuscì a vincere il campionato di Serie D, nella parte finale del campionato, in un momento di crisi dopo la brillante prima parte, fu esonerato e sostituito da Cecco Mazzetti, che condusse i rossoneri in C, Ma il contributo di Di Costanzo, morto nel 2009 ad 87 anni  fu fondamentale per l'unico campionato di D vinto dalla Nocerina sul campo nella storia moderna. Pochi sanno quand'era stato bravo da calciatore. Cresciuto nelle giovanili del Napoli, militò tra le file partenopee tra il 1941 e il 1951, disputando cinque campionati in Serie A e due in Serie B, oltre all'anomalo torneo 1945-1946, con 153 presenze e 7 gol complessivi. Mediano o all'occorrenza mezzala di ottime qualità tecniche,[4] realizzò la prima rete in maglia azzurra il 9 dicembre 1945, decisiva nella vittoria in casa della Fiorentina. Dopo una partita contro il Modena ricevette i significativi complimenti dell'ex CT della Nazionale Vittorio Pozzo ma non vestì mai l'azzurro della nazionale, chiuso com'era nel ruolo da Ezio Loik. Omaggio tardivo facciamo ora alla sua memoria: nell'era di qualche ciarlatano della panchina, lo merita davvero.