FIGURINE ROSSONERE: CESIDIO ODDI RIPARTE DALLA LIBIA

27.03.2018 22:50 di Fabio D'Alessandro  articolo letto 241 volte
FIGURINE ROSSONERE: CESIDIO ODDI RIPARTE DALLA LIBIA

Allenatore dei portieri dell’Atletico Ladispoli, a 61 anni, Cesidio Oddi, è approdato in Libia per una nuova avventura. Cresciuto nelle giovanili della Roma, ha indossato le maglie di Venezia, Ravenna, L’Aquila e Cerveteri, disputando anche 57 presenze in serie B con la maglia di Palermo, Cremonese, Cosenza e Cavese. E’ suo un record nella storia del calcio italiano: da portiere ha realizzato, nella stessa partita, una doppietta contro il Cagliari, in serie C1. Era il 1988 e l’estremo difensore indossava la maglia della Nocerina. Nessun altro è mai riuscito ad eguagliare questo primato. Oddi allenerà i portieri del settore giovanile dell’Al Ahli Bengasi, club di serie A del paese nordafricano. Già nelle prime ore l’impatto è stato forte. “Qui è un Paese che negli ultimi anni è stato massacrato – racconta Cesidio Oddi – e adesso la gente ha voglia di ricominciare una nuova vita. C’è molto da lavorare a livello calcistico e di sicuro serviranno parecchi anni per tornare alla normalità. Sono venuto qui grazie al mio ex compagno del Palermo, Giampaolo Montesano, che è il coordinatore del gruppo”.