S.S. JUVE STABIA: prossima avversaria

01.03.2012 09:00 di Alfredo Marotta   Vedi letture
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it
S.S. JUVE STABIA: prossima avversaria

La Juve Stabia, squadra di calcio di Castellammare di Stabia, nasce nel 1907 ad opera dei fratelli Romano e Pauzano Weiss sotto il nome di Stabia Sporting Club. Furono scelti come colori sociali il giallo ed il blu.

Dopo un inizio di certo non brillante, disputando campionati a livello dilettantistico, nel 1919 la squadra campana viene inserita dalla F.I.G.C. nella lega del sud, ma dopo pochi anni subisce il primo fallimento. Dopo il primo fallimento la compagine campana si ricompone e pian piano riesce a scalare classifiche, fino ad arrivare in Serie B, per la prima volta nella sua storia, nella stagione 1950-1951 dopo uno spareggio contro il Foggia. La permanenza nella serie cadetta però dura soltanto un anno. Seguono anni difficili nella Castellammare calcistica, in cui la squadra prende per la prima volta il nome Juve Stabia, conditi da continui crisi economiche che portano la società sull’orlo del fallimento, fino ad arrivare negli anni novanta quando a prelevare la società campana è Roberto Fiore. Sotto la guida dell’imprenditore campano la squadra rifiorisce, riconquistando la Serie C e lottando per molti anni per la promozione in Serie B che veniva a mancare da moltissimi anni. Promozione in Serie B che arriva nella stagione 2010-2011, dopo che qualche anno prima la società aveva subito l’ennesimo fallimento. Nella stagione 2010-2011 la squadra realizzata per raggiungere la salvezza, stupisce tutti riuscendo a conquistare i playoff e dopo una cavalcata trionfale, riesce a raggiungere la tanto desiderata promozione in Serie B, dopo ben 60 anni. Uno degli eroi di questa promozione è stato sicuramente l’allenatore Braglia, che siede anche in questa stagione sulla panchina delle Vespe. Il mister, fedele nella sua carriera al 3-4-3, dopo un inizio di stagione altalenante con questo modulo, schiera in campo i suoi uomini col 4-4-2 con una difesa molto compatta, un centrocampo di contenimento ,e di fantasia con i due esterni il regista e l’incontrista , e un attacco con una seconda punta tutta fantasia ed una punta centrale. Il giocatore di maggior talento nella rosa di mister Braglia è sicuramente Marco Sau, l’ex Foggia autore di 14 reti fino a questo momento e di tante prestazioni super. Ma anche i vari giovani come Erpen, Zito, Scozzarella, Biraghi, Seculin, Scongliamiglio e Savio oltre ai più esperti come Molinari, Danilevicius Mezavila e Caserta, sono i giocatori chiave dei successi della compagine campana. La Juve Stabia si trova al 13esimo posto in classifica e dopo aver iniziato il campionato in maniera altalenante ha trovato una sua identità di gioco ed è arrivata a giocarsela anche contro le big, sfiorando anche la zona playoff. L’obiettivo per quest’anno è quello di restare in Serie B, obiettivo mai riuscito in tutta la sua storia. All’andata Nocerina-Juve Stabia finì 2-3, ma sono tantissimi i precedenti, i quali rimarcano ancora di più una rivalità storica tra le due città calcistiche e le due tifoserie. Presentiamo ora la rosa intera delle Vespe.


Portieri
18  Colombi Simone   01/07/1991
24  Cerreti Matteo         01/02/1991
71  Cascella Vincenzo    29/06/1990
90  Seculin Andrea      14/07/1990
94  Ricciardi Armando    23/05/1994

Difensori
3  Zito Antonio    06/06/1986
5  Molinari Morris    04/04/1975
6  Scognamiglio Gennaro   24/04/1987
13  Biraghi Cristiano      01/09/1992
17  Cappelletti Daniel     09/10/1991
29  Dicuonzo Stefano     19/09/1985
33  Baldanzeddu Ivano    11/04/1986
43  César     19/05/1979
56  Maury Donovan    08/05/1981
91  De Bode Alessio    16/04/1991

Centrocampisti
8  Davì Guido    16/09/1990
16  Caserta Fabio    24/09/1978
21  Danucci Ciro    28/06/1983
22  Di Tacchio Francesco    20/04/1990
23  Scozzarella Matteo    05/06/1988
34  Mezavilla    14/01/1983

Attaccanti
7  Erpen Horacio Nicolas   29/08/1981
9  Mbakogu Jerry Uche    01/10/1992
10  Tarantino Nazzareno    04/01/1979
11  Raimondi Andrea    26/06/1990
14  Savio    27/07/1989
20  Ceccarelli Tommaso   02/06/1992
25  Sau Marco    03/11/1987
26  Falcinelli Diego    26/06/1991
27  Danilevicius Tomas    18/07/1978
30  Beretta Giacomo   14/03/1992
75  Zantu   24/07/1990