A.S. LIVORNO CALCIO: prossimo avversario

03.09.2011 20:00 di Giuseppe Nocera   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
A.S. LIVORNO CALCIO: prossimo avversario

Difesa confermata, centrocampo nuovo e attacco con qualche acquisto mirato, questa la scelta tecnica della società "amaranta" che punta ad un posto al sole per questo campionato Serie Bwin 2011-12. In porta è stata data piena fiducia all'azzurrino Francesco Bardi che mancherà con la Nocerina proprio perchè impegnato con l'Italia Under 21. Suo vice è Luca Mazzoni, il cui posto, però, potrebbe essere insidiato da Alfonso De Lucia che non ha trovato squadra negli ultimi giorni di mercato ed è rimasto a Livorno. In difesa confermati Pieri, Bernardini, Knezevic, Miglionico, Lambrughi e Salviato, torna dal prestito alla Samp, Perticone, l'unica novità si chiama Antonio Meola, giovane difensore preso dall'Avellino, l'anno scorso in seconda Divisione. Il centrocampo è stato del tutto rivoluzionato: confermati solo Schiattarella e Belingheri, poi sono stati presi il campione del mondo, Simone Barone (svincolato), nocerino di nascita, l'ex napoletano Andrea Russotto dal Crotone, e dal Bologna arriva Luca Siligardi. A questi si aggiungono gli stranieri Filkor (croato) e Genevier (francese) più alcuni giovani del vivaio amaranto quali Lignani, Rampi e Remedi. In attacco dopo aver confermato Dionisi, sono stati fatti rientrare dai rispettivi prestiti, Bigazzi (Gela) e Volpato (Lumezzane). Gli acquisti di spessore per il reparto si chiamano Antonio Piccolo, dal Piacenza, e Paulinho, brasiliano che torna a Livorno dopo un'esperienza di due anni a Sorrento. Per concludere arriva il giovane Dell'Agnello dalla primavera dell'Inter. In panchina c'è l'esperto Walter Novellino con una lunga carriera divisa tra serie A e B. Ricordiamo solo qualche piazza come Napoli, Sampdoria e Torino. A Livorno applica uno sperimentale 4-2-3-1 che sfocia spesso in un 4-4-2 con Bardi tra i pali (domenica però non ci sarà); Perticone, Knezevic, Lambrughi e Pieri in difesa; mediana affidata a Barone e Luci a cui si aggiungono Genevier (Bernardini), Bigazzi (Siligardi) sugli esterni; in attacco Dionisi e Dell'Agnello. A questi si aggiungono gli ultimi arrivati Russotto, (trequartista) e Piccolo (attaccante).

Questi i convocati del Livorno per la gara di domani: Portieri: De Lucia, Mazzoni; Difensori: Salviato, Pieri, Knezevic, Miglionico, Bernardini, Perticone, Lambrughi; Centrocampisti: Luci, Remedi, Bigazzi, Siligardi, Barone, Belingheri, Genevier, Rampi; Attaccanti: Dionisi, Paulinho, Piccolo.

Di seguito vi presentiamo la rosa completa del Livorno. Nel seguente ordine ci sono numero di maglia, cognome e nome, età e descrizione carriera:

PORTIERI

1 De Lucia Alfonso (27): ex Salernitana e Parma è alla quinta stagione con gli amaranto, si giocherà il posto di vice con Mazzoni;
19 Mazzoni Luca (27): confermato come secondo portiere;
33 Bardi Francesco (19): prodotto del vivaio livornese promosso titolare per questa stagione.

DIFENSORI

2 Perticone Romano (25): torna dal prestito a gennaio alla Sampdoria, è al quarto anno col Livorno;
3 Pieri Mirko (33): ex Udinese e Sampdoria è al terzo anno con la maglia del Livorno;
4 Bernardini Alessandro (24): arrivato a gennaio dell'anno scorso dal Varese è stato confermato anche per questa stagione;
13 Knezevic Dario (29): proveniente dal campionato croato è alla quinta stagione con il Livorno intervallati da una breve esperienza alla Juventus;
17 Miglionico Leonardo Martin (31): ex Piacenza è alla quarta stagione con il Livorno;
23 Lambrughi Alessandro (24): ex Pro Vasto e Mantova è stato confermato dopo la passata stagione;
24 Meola Antonio (21): giovane interessante prelevato dall'Avellino
77 Salviato Simone (24): ex Rovigo e Mantova è stato confermato dopo la passata stagione.

CENTROCAMPISTI

11 Russotto Andrea (23): ex Treviso e Napoli è stato uno degli ultimi colpi della società amaranta che si è assicurata le prestazioni del centrocampista proveniente dal Crotone dove ha trascorso le ultime due stagioni;
6 Barone Simone (31): nocerino di nascita, campione del mondo con la nazionale di Lippi nel 2006 è stato preso da "svincolato". Sicuramente uno dei giocatori più esperti della rosa con una lunga carriera in A tra cui ricordiamo Parma, Palermo e Torino;
7 Belingheri Luca (28): esperto centrocampista ex Ascoli, Albinoleffe e Torino da cui è stato prelevato a gennaio di quest'anno;
18 Filkor Attila (23): di nazionalità ungherese ha militato in B con Grosseto, Sassuolo e Triestina da cui è stato prelevato in estate;
20 Genevier Gael (29): francese che ha iniziato nel Lyone (camp. francese) poi passato al Perugia in serie A nel 2003. Da allora ha militato tra B e C con Catania, Acireale, Pisa, Siena, Torino e ancora Siena prima di essere acquistato dal Livorno in estate;
21 Luci Andrea (26): ex Pescara ed Ascoli è stato confermato dopo la passata stagione;
26 Siligardi Luca (23): ex Bari e Triestina è stato preso dal Bologna dove ha collezionato nella passata stagione 12 presenze in serie A;
28 Schiattarella Pasquale (24): ex Ancona è stato confermato dopo la passata stagione;
31 Lignani Matteo (21): giocatore proveniente dal vivaio amaranto
70 Rampi Francesco (21): giocatore proveniente dal vivaio amaranto
91 Remedi Lorenzo (20): giocatore proveniente dal vivaio amaranto

ATTACCANTI

88 Piccolo Antonio (23): è uno degli ultimi arrivati della fase di mercato, per cinque stagioni al Piacenza, da cui è stato preso, intervallati da una stagione al Foggia;
8 Dionisi Federico (24): ex Monterotondo, Atl. Roma e Celano, dopo un breve prestito alla Salernitana è tornato a Livorno nella passata stagione e confermato quest'anno;
9 Paulinho (25): un ritorno quello del brasiliano dopo le 3 stagioni in amaranto dal 2005 al 2009 intervallate da una al grosseto. Arriva dal Sorrento dove ha giocato nelle ultime due stagioni;
22 Dell'Agnello Simone (19): arriva dalla primavera dell'Inter
32 Volpato Rej (25): arriva dal prestito al Lumezzane. Nella sua carriera un sali-scendi tra A e B, per l'attaccante veneto, passando per diverse squadre tra cui ricordiamo Siena, Arezzo, Empoli e Bari;
43 Bigazzi Mirko (22): torna dal prestito al Gela nella passata stagione, nella sua carriera anche due stagioni con la Carrarese.