Giovedì 24 Aprile 2014  
NOTIZIE
27 Apr 2014 15:00
Lega Pro 1ª Divisione 2013-2014
  VS  
Nocerina   Barletta
[ Precedenti ]
MOLOSSO BEST BABY: VOTA IL MIGLIORE DI NOCERINA-SALERNITANA
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

Daily Network
© 2014
NOTIZIE

VERSO JUVE STABIA-NOCERINA: perché il derby è sempre il derby

26.02.2012 17:00 di Alessandro Trapanese  articolo letto 753 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Week end sabbatico in casa Nocerina per ricompattare i ranghi e medicare le ferite. Turno di sosta per i rossoneri a sei giorni dalla sfida del "Romeo Menti" di Castellammare di Stabia. Le due neopromosse, vespe e molossi, incroceranno i tacchetti in un match a cui ambedue le formazioni si accingono con stati d’animo differenti. I padroni di casa veleggiano leggiadri tra i sentieri del campionato cadetto verso il traguardo della salvezza: i 36 punti in graduatoria, con una partita da recuperare e 4 punti di penalizzazione sub judice, sono uno score senz’altro incoraggiante in ottica permanenza in cadetteria per il sodalizio di Patron Francesco Manniello.

Nel giugno scorso, conquistata la serie B ai play-off, il Direttore Generale Clemente Filippi ha saputo imbastire ottimali strategie di mercato che hanno consentito all’equipe gialloblu, superati gli imbarazzi dell’abbrivio, di capitalizzare, dopo 27 gare mandate agli archivi, un pregevole bilancio. Il gioco di mister Piero Braglia piace e convince, Sau e compagni hanno creato seri grattacapi a tutte le squadre incontrate. Nocerina inclusa, ovviamente. All’andata fu un meritato successo per 3-2 al San Francesco per le vespe: un mercato opportunamente condotto in estate ed una smagliante condizione fisica e tecnico-tattica fecero sì che la Juve Stabia passò a Nocera in maniera ineccepibile.
Di contro la Nocerina. Con i suoi miseri 18 punti dopo 28 partite disputate. Con le sue 51 reti al passivo e i suoi 4 mesi senza vittoria. A tacer d’altro, basta solo questo per far rabbrividire a fronte di uno score che nessuno, a serie B conquistata ad Aprile, avrebbe mai potuto preconizzare per la truppa di mister Auteri.

Ma si sa, per buona pace di ogni retorica, il derby è sempre il derby. Sarà sentito, sarà combattuto, sarà equilibrato. Per la Nocerina potrà essere un sussulto in una stagione balorda. Al fischio d’inizio dell’incontro si azzereranno le angosce della classifica, le motivazioni dovranno schizzare alle stelle e sarà, così, lotta ad armi pari per l’onore. Nocera e Castellammare sono divise da una striscia di asfalto di appena 15 km, ci auguriamo un derby corretto, vissuto in maniera composta e civile. Agli amici stabiesi tendiamo la mano e, Sabato 3 Marzo, che vinca lo sport.
 


Altre notizie - Notizie
Altre notizie
 

EDITORIALE TN: IN ATTESA DI CONOSCERE IL FUTURO...

Mai smettere di crederci... Forse un errore da parte della Nocerina che ha ufficialmente comunicato di non ricorrere al Tnas e quindi rinunciare definitivamente alla Divisione unica. Ricordiamo il caso Potenza che venne escluso a campionato in corso ma poi riammesso e retrocesso ...

UFFICIALE: RICORSI TUTTI RESPINTI

Trovano conferma le nostre anticipazioni, che erano negative per la Nocerina: la Corte di Giustizia Federale ha mantenuto la ...

ESCLUSIVA TN - DANTI: "NON AUGURO A NESSUNO DI RESTARE FERMO UN ANNO"

"Ho fatto ricorso al TNAS per la squalifica: spero in un accoglimento". Sono parole di Domenico Danti, uno dei gioc...

DANTI A TN: "PER SEI MESI SONO STATO BENE A NOCERA"

Tra i giocatori della Nocerina più in vista finché la squadra ha avuto opportunità di giocare, l’a...

AMARCORD: LA VENTICINQUESIMA GIORNATA DEI ROSSONERI IN B

Harakiri della Nocerina nello scontro salvezza con il Cittadella. Gli ospiti vanno subito in vantaggio sfruttando u...

PAGANESE: POTREBBE TORNARE CAPUANO

Per il ciclo a volte ritornano, a giugno potrebbe materializzarsi un nuovo accordo fra Eziolino Capuano e la Paganese. Il tra...
 
Perugia 62
 
Lecce (1) 61
 
Frosinone 59
 
L'Aquila 52
 
Catanzaro 51
 
Benevento 47
 
Pisa 46
 
Pontedera (1) 46
 
Salernitana 45
 
Grosseto 41
 
Prato 39
 
Gubbio 37
 
Viareggio 28
 
Ascoli 21*
 
Barletta 21
 
Paganese 17
 
Nocerina 12*
Penalizzazioni
 
Ascoli -7
 
Nocerina -2

   Editore & Direttore Editoriale: Luca Esposito Norme sulla privacy