NOCERINA-CITTANOVESE 1-0: Russo regala il successo ai rossoneri

 di Marco Esposito Twitter:   articolo letto 281 volte
NOCERINA-CITTANOVESE 1-0: Russo regala il successo ai rossoneri

La Nocerina soffre ma torna al successo battendo di misura una coriacea Cittanovese, compagine arrivata a Nocera senza paura e capace di tenere testa ai molossi per gran parte del match. Sesta vittoria consecutiva in casa per i rossoneri che si confermano squadra casalinga pur con qualche difficoltà. Morgia, alle prese con la maledizione degli infortunati, è costretto a ridisegnare il pacchetto difensivo con Marsili utilizzato nell'inedita posizione di regista basso affiancato da Manzo e Matino. A centrocampo Cecchi e Coppola con Ragone e Di Minico sulle corsie. In avanti tridente Cavallaro-Russo-Alvino. La Cittanovese si schiera col classico 4-4-2 con Pastrorino a supporto del centravanti Ortolini. Il primo tempo offre ben poco agli spettatori presenti al San Francesco: le uniche occasioni capitano a Matino in avvio e a Russo sul finire di tempo. In entrambe le circostanze, però, non vengono creati pericoli dalle parti dell'estremo difensore ospite. Nella ripresa il tecnico rossonero sostituisce Alvino con Liccardi passando al 4-3-3. Al 18' bello spunto sulla destra di Russo che vede al centro Liccardi, quest'ultimo spizza la palla di testa per l'accorrente Cecchi che spara alto sopra la traversa. Due minuti dopo Manzo su corner dalla sinistra di Cavallaro si vede ribattere da D'Aguì una conclusione a botta sicura. Al 28' filtrante di Giacinti per Dieme che viene atterrato in area di rigore: per il sig. Iacovacci è penalty. Dagli undici metri Russo porta in vantaggio i suoi spiazzando D'Aguì. Al 41' ancora Russo va vicino al raddoppio ma il suo mancino viene deviato in angolo da un positivo D'Aguì. Un successo che permette alla Nocerina di salire a quota 27 punti in classifica e di restare attaccata al sempre più sorprendente Troina, vittorioso ancora una volta a San Cataldo grazie alla rete di Diop. 

NOCERINA – CITTANOVESE 1-0

Rete: 30’st rig. Russo (N)

NOCERINA (3-4-3): Gomis 7; Matino 7, Marsili 6,5, Manzo 6; Ragone 6 (32’st Barcellona sv), Cecchi 6, Coppola 6 (11’st Giacinti 7), Di Minico 6; Alvino 5 (1’st Liccardi 6), Russo 7, Cavallaro 5,5 (25’st Dieme 6,5). A disp. Mennella, Accardo, Ferri, Tammaro, Silvestro. All. Morgia 6,5

CITTANOVESE (4-4-2): D’Aguì 7; Genovesi 6 (32’st Napolitano sv), Cianci 6, Taverniti 6, Alfano 6; Condomitti 6 (38’st Colica sv), Gonzalez 6, Di Napoli 5,5 (27’st Moio sv), Paviglianiti 5 (35’st De Marco sv); Ortolini 5,5, Postorino 5,5. A disp. Foti, Cotroneo, Barilaro, D’Agostino, Prestileo. All. Zito 6

Arbitro: Iacovacci di Latina. Assistenti: Blanco e Carpinato di Acireale.

Ammoniti: Postorino (C)

Angoli: 5-7

Recupero: 1’pt, 5’st

Note: Pomeriggio nuvoloso, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 400 circa. Nocerina con il lutto al braccio per la scomparsa di Assunta Angrisani, madre di Vincenzo D’Andria, collaboratore della società.