GRAVINA-NOCERINA 2-2: i molossi conquistano un punto prezioso

01.12.2019 17:06 di Redazione TN   Vedi letture
GRAVINA-NOCERINA 2-2: i molossi conquistano un punto prezioso

La Nocerina torna a far punti dopo un periodo negativo. I molossi portano a casa un punto prezioso da Gravina al termine di una gara giocata con grande coraggio. Primo tempo avaro di emozioni con le squadre che hanno pensato principalmente ad attendere l’avversario. Nelle ripresa i padroni di casa la sbloccano con il colpo di testa vincente di Chiaradia. Il vantaggio del Gravina non scoraggia i rossoneri che restano in partita senza demoralizzarsi. Ed e’ così che al 82’ la Nocerina trova il pari con Iannini, che sfrutta alla perfezione la sponda di Lava per realizzare di testa il momentaneo 1-1. Un minuto dopo il nuovo entrato Poziello, su assist di Liurni, realizza la rete del sorpasso rossonero. L’uno-due dei molossi non tramortisce il Gravina che trova il pari allo scadere con il missile dalla distanza di Stiletti, che fissa il risultato sul definitivo 2-2.

GRAVINA-NOCERINA 2-2

GRAVINA (4-3-3): Loliva, Dentamaro, Di Modugno, Silletti, Alvarez, D’Angelo, Coulibaly (79′ Larosa), Gogovski (85′ Bozzi), Santoro, Ficara (72′ Tagliamonte e 90+2′ Fiore), Chiaradia (79′ Mbida). A disp.: Vicino, Caponero, Greco, Bottari. All. Michele Loseto.

NOCERINA (3-5-2): Scolavino; Ciampi (66′ Lava), De Siena, Mincione (80′ Poziello), D’Anna, Campanella, Carrotta, Iannini, Messina (89′ Corcione), Liurni, Pisani (66′ Fortunato). A disp.: Leone, Conte, Festa, Cavallaro, Mannone. All. Marcello Esposito.

MARCATORI: 57′ Chiaradia (G), 82′ Iannini (N), 83′ Poziello (N), 87′ Silletti (G).

ARBITRO: sig. Silvio Torreggiani di Civitavecchia. Assistenti: Cozzuto di Formia e Claps di Potenza.

NOTE: pomeriggio soleggiato, campo in buone condizioni. Ammoniti: Ficara (G), Mincione (N). Calci d’angolo: 4-6. Recupero: 4′ st. Spettatori: 500 circa.