GLADIATOR-NOCERINA 0-1: il lampo di Liurni fa gioire i molossi

03.11.2019 18:45 di Redazione TN   Vedi letture
© foto di Dario Fico/TuttoNocerina.com
GLADIATOR-NOCERINA  0-1: il lampo di Liurni fa gioire i molossi

Grande successo esterno della Nocerina che espugna lo Stadio “Mario Piccirillo” di Santa Maria Capua Vetere. Vittoria di misura e sofferta per i molossi sul campo del Gladiator. Una prestazione importante arrivata al termine di una gara giocata bene fin dai primi minuti. Nella prima frazione padroni di casa pericolosi prima con Maraucci e poi con l’asse Di Paola-Del Sorbo. I rossoneri rispondono nel finale con l’inzuccata di Iannini che si stampa sulla traversa. Nella ripresa partono bene i nerazzurri, ma al primo affondo la Nocerina passa. Liurni, subentrato a Lava, parte dalla sinistra e lascia partire una rasoiata velenosa che non lascia scampo a Zagari. Il gol galvanizza i molossi che con le unghie e con i denti difendono la vittoria fino alla fine anche grazie all’apporto dei tifosi, che hanno sostenuto la squadra fino alla fine.

GLADIATOR-NOCERINA  0-1

GLADIATOR: Zagari; Landolfo, Andreozzi (81′ Odjé), Vitiello, Sall, Maraucci (35′ Ioio), Di Finizio (70′ Troianiello), Ziello, Del Sorbo, Di Paola (74′ Guida), Marzano (65′ Rekik). A disp.: De Lucia, Pesce, Varriale, Di Monte. All. Pasquale Borrelli.

NOCERINA: Leone; De Siena, Mannone, Iannini, Ciampi, Campanella (52′ Mincione), D’Anna (70′ Poziello), Landri (63′ Corcione), Lava (58′ Liurni), Sorgente (90+2′ Fortunato), Calvanese. A disp.: Scolavino, Fortunato, Conte, Romano, Cavallaro. All. Marcello Esposito.

MARCATORI: 77′ Liurni (N).

ARBITRO: sig. Valerio Pezzopane di L’Aquila. Assistenti: Papa di Chieti e Laici di Valdarno.

NOTE: pomeriggio piovoso. Ammoniti: Campanella (N), Guida (G), Leone (N). Calci d’angolo: 8-3. Recupero: 2′ pt; 5′ st. Spettatori: 500 circa.