CHIANCONE VA FIERO DEL GRUPPO: "Fin qui non ho visto squadre migliori"

24.10.2018 18:59 di Redazione Tn  articolo letto 276 volte
CHIANCONE VA FIERO DEL GRUPPO: "Fin qui non ho visto squadre migliori"

"Campionato equlibratissimo, fino ad oggi la squadra che mi è piaciuta di più è la nostra. Riesce a difendersi degnamente ma riesce anche a mostrarsi propositiva". Elogia al gruppo, giustificati, da parte del direttore tecnico Roberto Chiancone. Si parla per un attimo del passato:"Le vertenze dell'anno scorso? Penso si possa arrivare ad una soluzione giusta per tutti, è una trattativa, è normale che all'inizio le posizioni siano lontane, ma sono destinate ad avvicinarsi nell'interesse generale. Per quel che ci riguarda, seguiamo la questione solo per l'interesse di classifica, nel senso che speriamo in una soluzione positiva in modo da non subire penalizzazione. Per il resto ringraziamo Iovino, siamo quasi in regola coi compensi di settembre, parole rispettate". Il giudizio su Giovanni Cavallaro: "Deve togliersi ogni dubbio sui problemi che ha avuto, l'aspettiamo, sappiamo quel che può dare, l'importante è che la pressione oculare sia in grado di tranquillizzarlo, basteranno un paio di settimane a quel punto per arruolarlo". Sulla domanda del desiderio per dicembre, è sincero ed esplicito: "Se ci fosse la possibilità di intervenire, vorremmo un difensore di categoria in più, per supplire a qualsiasi evenienza. Per il resto, il gruppo risponde alla grande, abbiamo trovato un assetto stabile ma chi entra si fa trovare pronto. Caso e Pecora sono leader ed esempi, cresciamo sotto tutti gli aspetti, partita dopo partita. Simonetti ? Pur non segnando domenica è stato bravissimo, lui e Giorgio hanno messo in croce i difensori avversari" .