NOCERINA-BISCEGLIE 0-1: Petta apre la contestazione in casa rossonera

 di Marco Esposito Twitter:   articolo letto 664 volte
NOCERINA-BISCEGLIE 0-1: Petta apre la contestazione in casa rossonera

Termina nel peggiore dei modi una stagione iniziata male e finita peggio per la Nocerina, che perde in casa malamente il big match di giornata contro il Bisceglie, oramai vicinissimo alla promozione in Lega Pro. Solito 3-5-2 per Simonelli con il recuperato Albanese in difesa che completa il reparto insieme a Cacace e Vitolo. A centrocampo Coppola è il vertice basso con Alvino e Fella ad agire da interni. In attacco De Iulis e Siclari. Per il Bisceglie 4-4-2 con Montinaro e Partipilo esterni e il tandem offensivo formato dall’ex Lattanzio e da Montaldi. Cornice di pubblico importante al San Francesco, con i tifosi ospiti approdati numerosi allo stadio. Molossi che partono bene: al 13′ il diagonale di Papini viene trasformato in rete da De Iulis, ma l’assistente vede fuorigioco e annulla la rete. I pugliesi non ci stanno e si rendono pericolosi soprattutto in ripartenza e sui calci piazzati. Da un corner dalla sinistra battuto da Partipilio i neroazzurristellati sfiorano il vantaggio con la testa di Petta che però termina fuori. In avvio di ripresa i rossoneri vanno vicini al vantaggio: prima con De Iulis, lanciato splendidamente a rete da Alvino, che però si fa ipnotizzare da Di Franco. Poi con Siclari che da posizione ravvicinata manda alto il perfetto assist dalla destra di Papini. La risposta del Bisceglie arriva al 20’ con la traversa colpita di testa da Montaldi sul traversone dalla sinistra di Raucci. A 7′ dal termine Petta trova il gol vale la stagione trasformando in rete con una girata l'assist di Montinaro. Un finale horror per i tifosi rossoneri che vedono i tanti supporters pugliesi festeggiare l’oramai imminente promozione in terza serie.

 

NOCERINA – BISCEGLIE 0-1

Rete: 38’st Petta (B)

NOCERINA (3-5-2): Sommariva; Vitolo, Cacace, Albanese; Papini (39’st Milani), Fella (39’st Aliperta), Coppola, Alvino, Gargiulo; De Iulis (30’st Girardi), Siclari. A disp. Cetrangolo, Cuomo, Matino, Santeramo, Rinaldi, Navas. All. Simonelli.

BISCEGLIE (4-4-2): Di Franco; Delvino, Petta, D’Aiello, Raucci; Partipilo (40’st Miale), Diop, Risolo (35’st Cerone), Montinaro; Lattanzio (44’st Posillipo), Montaldi. A disp. Testa, Biancola, Pistola, Petitti, Vaccaro, Cioffi. All. Ragno.

Arbitro: Bitonti di Bologna. Assistenti: Pasquale e Carrelli di Campobasso.

Ammoniti: Cacace, De Iulis, Coppola (N), Montaldi, Raucci (B)

Angoli: 2-4

Recupero: 1’pt, 4’st