ANZIO-NOCERINA 0-1: Siclari regala il successo ai molossi

 di Marco Esposito Twitter:   articolo letto 464 volte
ANZIO-NOCERINA 0-1: Siclari regala il successo ai molossi

Dopo un lungo periodo di astinenza la Nocerina torna al successo e lo fa espugnando di misura il "Bruschini" di Anzio. Una vittoria che permette ai rossoneri di consolidare la terza posizione in classifica e di sperare ancora in un aggancio al secondo posto. Simonelli propone un 3-5-2 a trazione anteriore inserendo Fella e Alvino a centrocampo nel ruolo di interni. In attacco De Iulis affianca Siclari. Per i padroni di casa, allenati dall'ex Udinese D'Agostino, 3-4-3 col figlio d'arte Del Vecchio esterno di centrocampo e il tridente d'attacco composto da Ricci, Bernardotto e Giampaolo. Dopo una prima fase di studio la Nocerina passa in vantaggio al 22' con Siclari che sfrutta al meglio il corner dalla sinistra calciato da Alvino. Nella ripresa i ritmi calano e i rossoneri si limitano a gestire il vantaggio, agevolati anche dall'espulsione rimediata alla mezz'ora da Lauri per un fallo ingenuo commesso ai danni di De Iulis che gli costa il doppio giallo. 


Anzio – Nocerina 0-1

Anzio (3-4-3): Rizzaro; Lauri, Mazzei, Silvagni (25′ st Tell); Delvecchio, Befani, Santarelli (20′ st Catalano), D’Amato; Ricci, Bernardotto (25′ st Artistico), Giampaolo. A disp.: Benedetti, Pucino, Ceccarelli, Ferrari, Engonga, Velocci. All.: D’Agostino.

Nocerina (3-5-2): Cetrangolo; Vitolo, Cacace, Albanese; Papini, Fella (31′ st Rinaldi), Coppola (45′ st Aliperta), Alvino, Gargiulo; Siclari, De Iulis. A disp.: Sommariva, Cuomo, Santeramo, Matino, Milani, Navas, Valente. All.: Simonelli.

Marcatori: 22′ pt Siclari (N)

Arbitro: Pennino di Palermo

Note: Spettatori 300 circa, con folta rappresentanza ospite. Espulso: al 30′ st Lauri (A) per doppia ammonizione. Ammoniti: Lauri, Santarelli, Giampaolo (A); De Iulis, Vitolo (N). Rec.: 0′ pt ; 4′ st.