ESCLUSIVA TN - Di Ruocco: "Contenti del primato, dobbiamo restare umili"

30.10.2014 22:00 di Giuseppe Di Lauro   Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
ESCLUSIVA TN - Di Ruocco: "Contenti del primato, dobbiamo restare umili"

Intercettato in esclusiva dalla redazione di TuttoNocerina.com, il centrocampista del Gragnano Vincenzo Di Ruocco  classe 1987 ci ha paralto della vittoria di ieri a Nocera e dell'obiettivo della sua squadra quest'anno.

“Ieri abbiamo ottenuto una vittoria importantissima contro la Nocerina dopo essere passati in svantaggio, e questo è un motivo di grande orgoglio. Per giocare titolare in questa squadra devo sempre dare il meglio di me, sono un Di Ruocco cambiato perché mi sacrifico molto in fase difensiva rispetto agli anni passati ma non rinuncio mai a qualche giocata spettacolare e cerco sempre di realizzare più gol e assist poiché ti aiutano molto a prendere fiducia nei propri mezzi. La nostra forza è il gruppo, ci alleniamo sempre bene, scherziamo quando c'è da scherzare e lavoriamo quando c'è da lavorare. Dobbiamo restare umili, non aver paura di nessuno ma rispettare qualsiasi squadra giochi contro di noi. Mister Coppola? L'ho avuto prima come compagno di squadra e poi come allenatore, c'è molta stima fra di noi ed è un grande lavoratore.

Il nostro obiettivo principale è di migliorare la classifica dello scorso anno - la Libertas Stabia ottenne il quinto posto n.d.r. - attualmente ci godiamo questo primato e abbiamo la consapevolezza che adesso tutti ci faranno la "guerra" per cercare di superarci perciò ora come ora dovremmo dimostrare ancora di più il nostro valore. Dedico infine la vittoria di ieri al nostro presidente che ha perso la mamma qualche settimana fa".