VERSIONE MOBILE
  Martedì 2 Settembre 2014  
ESCLUSIVE TN
IN ECCELLENZA A QUALE OBIETTIVO POTRÀ ASPIRARE LA NOCERINA?
  
  
  
  

ESCLUSIVE TN

STANISLAO BOZZI A TN: "La Nocerina mi ha emozionato, con la Samp può..."

29.03.2012 21:00 di Gerardo Boffardi  articolo letto 1928 volte
Stanislao Bozzi
Stanislao Bozzi

Lui c'era nel lontano '78-'79 a sfidare la Samp con la maglia della Nocerina, a cercare di gonfiare la rete come sempre, stiamo parlando di: Stanislao Bozzi. Il bomber rossonero, presente sugli spalti del "San Francesco" nel match di sabato contro il Verona, è ritornato con la mente a quel campionato per l'ennesima volta quando Tuttonocerina.com l'ha contattato in esclusiva per una breve chiacchierata telefonica. La seconda intervista con il nostro portale (la prima si può leggerla Cliccando qui ), nella quale l'ex attaccante dei molossi ha parlato della prossima sfida che attende la Nocerina in campionato, contro una Sampdoria ferita e delusa da un campionato altalenante. Questa l'intervista integrale:

Buonasera Bozzi, una telefonata quasi inevitabile visto l'avvicinarsi della sfida con la Sampdoria, squadra che lei affrontò con la maglia della Nocerina nella stagione della B, quali ricordi ha di quella doppia sfida?

"Sinceramente ricordo più volentieri e con maggior nitidezza la gara d'andata al "San Francesco", se non altro per il risultato (1-0 per i molossi ndr) e per la cornice di pubblico. Una gara fantastica, anche all'ora la Samp era una delle squadre più importanti del campionato ed andare a giocare al "Marassi" era sempre un'emozione unica".

La Nocerina si appresta al match contro i blucerchiati forte della prestazione eccezionale offerta con il Verona...

"Si, io l'ho vista perchè ero al "San Francesco" e devo dire che mi ha colpito davvero. Mi ha sorpreso in positivo e quindi non metto limiti alla provvidenza. Purtroppo affronta la Sampdoria in un momento positivo anche per la squadra ligure, loro possono ambire ancora ai play-off e stanno facendo bene in questo periodo ma non vedo perchè farsi preclusioni".

Si, anche perchè la Nocerina di sabato ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per giocarsela...

"Sono assolutamente d'accordo, mi ha emozionato vedere la partita di Sabato. Ho visto i calciatori giocare con grande cattiveria sportiva, forte agonismo e decisione. Penso che se continua così può davvero voltare pagine. Io penso che si possa ambire alla salvezza".

Lei quindi crede ancora nelle possibilità di permanenza in B della Nocerina?

"Parlo da tifoso e se ci credevo qualche settimana fa perchè non crederci adesso. Fino a quando la matematica non ci condanna bisogna sempre crederci. La squadra sta migliorando partita dopo partita e se continua così si può raggiungere quel traguardo. Bisogna non perdere la convizione e crederci fino alla fine".

A Genova però ci sarà un ambiente caldo, può questo essere un problema per i rossoneri?

"Io non so fino a che punto ci sia da temere l'ambiente, la Sampdoria sta andando bene ora ma comunque la tifoseria blucerchiata è ancora ferita per la retrocessione e per l'andamento altalenante di questo campionato. Ci sarà sempre un pubblico caloroso, come lo è quello della squadra doriana, ma penso ci sarà lo spazio giusto per giocarsela tranquillamente e ripeto la Nocerina vista contro il Verona può farlo".

In questi casi, quindi si può solo dire...

"In bocca al lupo e Forza Molossi".

 


Altre notizie - Esclusive TN
Altre notizie
 

E ORA LA NOCERINA SI AFFIDA AL SOPRANNUMERO

Diciassette domande di ripescaggio in D (campionato che però ha già 9 aventi diritto in più), nessuna dalla Campania, né dalle appena retrocesse Real Vico e Gladiator né dall’Eccellenza. Ovviamente non figurano né la Nocerina n&eacu...

BATTIPAGLIESE: SMENTITE FRIZIONI CON SQUILLANTE

La Battipagliese, attraverso un comunicato ufficiale, ha smentito che ci siano attriti con l'allenatore Luigi Squillante...

ESCLUSIVA TN - L'EX ERRA: "CHE RICORDI, L'ESPERIENZA A NOCERA"

"Ho trascorso diverse annate soprattutto da calciatore a Nocera, mi sento nocerino anche io". Sono parole di...

ERRA A TN: "L'ECCELLENZA OGGI? PER ME TUTTO IL CALCIO IN ITALIA È SCESO"

Non tutti ricordano che Alessandro Erra, ex difensore della Nocerina di Gigi Delneri, e anche allenatore rossonero, era...

AMARCORD: L'ULTIMA GIORNATA DEI ROSSONERI IN B

Nell'ultima gara della stagione la Nocerina si trova costretta a vincere contro il Pescara fuori casa e sperare nella...

PORTICI: PRESO L'ATTACCANTE SCIELZO

L'attaccante Pasquale Scielzo, 25 anni, è un nuovo giocatore del Portici (Eccellenza): il calciatore ha svolto la...
   Editore & Direttore Editoriale: Luca Esposito Norme sulla privacy