FINALE DI COPPA COL GIALLO

28.01.2015 19:29 di Marco Mattiello  articolo letto 972 volte
FINALE DI COPPA COL GIALLO

E' atteso per le prossime ore l'esito del reclamo presentato dall'Ercolano contro la Virtus Volla per la semifinale di ritorno della fase regionale di Coppa Italia. Oggetto del reclamo è la posizione del calciatore vollese Felice Biancolino, per una squalifica risalente a due anni fa, quando giocava col Marcianise, e mai scontata. Il fratello minore dell’ex calciatore Avellino Raffaele avrebbe confermato la veridicità della squalifica. Però il regolamento in materia di reclami potrebbe salvare la Virtus Volla, che l'avrebbe presentato intorno alle 16.30 del giorno successivo alla gara. Il regolamento, infatti, prevede tempi diversi: per effetto dell’abbreviazione dei termini, secondo l’articolo 29 comma 4 del Codice di Giustizia Sportiva, il reclamo doveva essere inviato entro le 12.00 del giorno successivo alla gara. In tutto questo la Scafatese attende di conoscere l'avversario della finalissima, originariamente in programma il 4 febbraio. .