COPPA ITALIA: Schetter regala il derby alla Nocerina

Nocerina 1 Paganese 0
05.08.2012 19:30 di Giuseppe Nocera  articolo letto 2175 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
COPPA ITALIA: Schetter regala il derby alla Nocerina

La Nocerina vince il derby con la Paganese nel deserto del "San Francesco", non solo per la mancanza dei tifosi ma anche per le comuni temperature con quella zona geografica. Un caldo che, complice il periodo post preparazione delle due squadre, ha segnato il ritmo della gara, a tratti blando, lasciando all'inventiva dei singoli la possibilità di andare a rete.

Primo tempo equilibrato ma la Nocerina deve subito far a meno di Negro, infortunatosi in uno scontro aereo con Fernandez. Al suo posto entra Gavilan. La Paganese è più spigolosa ma la Nocerina occupa meglio le zone del campo. Al 18' Bruno rimette in mezzo un pallone a pallonetto, colpo di testa di Sabatino che sfiora il gol. La partita s'infiamma poi dopo la mezzora: al 33' palla per Franco in area che davanti a Russo cicca clamorosamente la palla, capovolgimento di fronte e tiro di Schetter ma deviato da un difensore, palla a Gavilan che da pochi metri, davanti a Robertiello, la ciabatta permettendo all'estremo difensore di respingere. L'ultima emozione la regalano gli ospiti allo scadere: punizione, che è un corner corto, battuta sulla destra, mischia in area in cui sbuca il tiro di Pepe, ma è bravissimo Russo di piede a respinge la palla lontano. Termina così a reti bianche la prima frazione.

La ripresa inizia con una Nocerina più pimpante e sfiora subito il gol: al 2' Schetter servito in area tira ma Robertiello para, sulla respinta Gavilan va giù ma per l'arbitro è simulazione e viene ammonito. Al quarto d'ora arriva il primo cambio degli ospiti, fuori Orlando, dentro l'ex rossonero Caturano. Alla mezzora nuovo cambio per la Paganese: esce Franco entra Romondini. Il centrocampo azzurrostellato perde qualcosa in dinamicità ma sono gli ospiti a sfiorare il gol su calcio d'angolo: palla dalla destra, colpo di testa di Fava che sfiora il palo. Risponde la Nocerina con Corapi ben servito da Mazzeo che manda però alto. Nel finale di gara, quando sembrava ormai destinata ai supplementari, arriva la zampata vincente di Schetter, bravo a sfruttare una mischia in area con un tocco rapido e a mettere la palla alle spalle di Robertiello. Inutile forcing finale della Paganese, dopo quattro minuti di recupero, l'arbitro Fiore di Barletta, conduzione più che buona la sua, sancisce la vittoria della Nocerina nel derby di Coppa.

Nocerina e Paganese sono sulla strada buona ma il lavoro da fare per entrambi i tecnici è ancora tanto. I molossi intanto dovranno preparare la prossima sfida di coppa, di scena al "Granillo" di Reggio Calabria il giorno 12, per una nuova sfida dalle alti temperature contro la Reggina.

IL TABELLINO

Nocerina (3-4-3): Russo G.; Di Maio, Chiosa, Baldan; Sabatino, Bruno, Corapi (37' st De Liguori), Garufo; Mazzeo (45' st Andjelkovic), Negro (12' pt Gavilan), Schetter. A disp.: Di Filippo, Kostadinovic, De Franco, Rizza. All. Auteri

Paganese (4-4-2): Robertiello; Pepe, Fusco, Fernandez, Agresta; Scarpa, Franco (28' st Romondini), Soligo, Ciarcià (43' st Neglia); Orlando (18' st Caturano), Fava. A disp.: Volturo, Pastore, Nigro, Girardi. All. Grassadonia

Arbitro: Fiore di Barletta

Marcatori: 42' st Schetter

Ammoniti: Fernandez (P), Sabatino (N), Gavilan (N), Pepe (P)

Angoli: 3-6. Recuperi: 4' pt, 4' st