COPPA ITALIA - Impresa San Martino: beffa la Vis Ariano in Coppa

Vis Ariano 3 San Martino 1
20.11.2014 20:00 di LUCA Esposito Twitter:    Vedi letture
COPPA ITALIA - Impresa San Martino: beffa la Vis Ariano in Coppa

Non basta una vittoria per 3-1 alla Vis Ariano per accedere ai quarti di finale di Coppa Campania. E’ Il San Martino, infatti, ad entrare a far parte delle prime otto della competizione, strizzando l’occhio ad un’impresa che sarebbe straordinariamente prestigiosa per il club biancorosso. Il 2-0 dell’andata regge in virtù della rete messa a segno in trasferta dopo pochi secondi dall’avvio del match. Una rete che ha di fatto gelato la gara nonostante la buona reazione dei biancazzurri che ci hanno provato fino alla fine. Ampio turn over per i due tecnici che evidenziano come le difficoltà in campionato costituiscano le più importanti preoccupazioni. L’inizio di gara è traumatico per la squadra di Puzio: Mauriello si fa trovare tutto solo dopo soli 40 secondi dalle parti di Federici, pallonetto preciso e qualificazione in ghiaccio per i biancorossi. La Vis cerca subito di rimediare all’erroraccio difensivo impegnando Viscione prima con un siluro di Modesto, poi con una incornata di Franzese. Al 23’ tiro-cross di Santosuosso deviato di testa da Parisi senza fortuna. Al 32’ ci prova Marinaccio ma il suo tiro finisce sopra la traversa. Il forcing arianese viene premiato al 43’ con Parisi su assist da calcio piazzato di Santosuosso. Nella ripresa non cambia il copione tattico del primo tempo. La Vis preme e va vicina al goal con Modesto ma Viscione smanaccia in corner. Al 25’ il neo entrato Errico viene agganciato in area: per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto va Santosuosso che rianima le speranze del club del Tricolle (2-1). Al 39’ Giuseppe Spaccamiglio, anch’egli subentrato nella seconda frazione, fallisce un’occasione di testa. C’è anche il legno a negare la gioia del goal alla formazione biancazzurra su conclusione di Modesto. Nel finale arriva il 3-1 realizzato da De Stefano che al volo gira in rete un cross di Parisi. Ma non basta, Ariano fuori e con la testa già al campionato. San Martino che ha portato a termine la missione con un po’ di sofferenza. Sarà la Scafatese la prossima avversaria della formazione biancorossa. Test proibitivo ma il San Martino versione Coppa può fare male a chiunque.

Tabellino della gara

Vis Ariano: Federici, Memoli, Parisi, Rotunno, Montone, Bravoco (1’st Bernardo), Franzese (21’st Errico), Marinaccio (27’st Spaccamiglio G.), Modesto, Santosuosso, De Stefano. All.: Puzio
San Martino: Viscione, Lanzotti, Franco E. ’97 (42’st Franzese), Iuliano, Clemente, Cioffi, D’Argenio, Franco E. ’94 (27’st Buongiovanni E.), Luciano (29’st Limata), Buongiovanni S., Mauriello. All.: Lo Iaco
Arbitro: Balbo della sezione di Caserta
Marcatori: 1’pt Mauriello (SM), 43’pt Parisi (A), 25’st Santosuosso rig. (A), 49’st De Stefano (A)
Note: Ammoniti: Marinaccio, Santosuosso, Errico, Viscione, Franco E. '94. Circa 100 spettatori presenti.