NOCERINA, IL COMUNICATO DELLA SOCIETA': pronti a passare la mano

06.05.2018 18:11 di Fabio D'Alessandro  articolo letto 489 volte
NOCERINA, IL COMUNICATO DELLA SOCIETA': pronti a passare la mano

Al termine della stagione regolare 2017-2018, i soci in carica dell'Asd Nocerina 1910 considerano terminato il loro percorso, iniziato nell'estate 2015, rilevando un titolo di Eccellenza con la volontà di far rivivere il calcio a Nocera, dopo le negatività precedenti che tutti conosciamo. Il percorso è terminato per vari motivi: il mancato feeling con tifosi e ambiente; il totale distacco e disinteresse di istituzioni cittadine che mai hanno tenuto in considerazione che questa compagine societaria era composta da nocerini animati da autentica passione, disposti a fare calcio senza secondi fini; la crescente difficoltà palesata da alcuni soci rispetto agli impegni economici assunti ad inizio stagione, difficoltà che in ogni caso è fisiologica nel calcio attuale, come dimostrano situazioni ben più complicate sia in Serie D che in campionati superiori. Per tali motivi, i soci affermano pubblicamente la disponibilità a passare la mano e indicano nel dott. Vincenzo Fogliamanzillo l'unico soggetto preposto a ricevere proposte d'interessamento, ad intavolare eventuali trattative e a ragguagliare gli eventuali interessati su carte e cifre. Per quel che riguarda l'aspetto calcistico, il nostro percorso è terminato, secondo noi, con risultati di tutto rispetto in ogni campionato affrontato: vittorie e piazzamenti d'onore l'hanno contraddistinto. La decisione di comunicare in anticipo di passare la mano, ovvero in data odierna, al termine della stagione regolare e prima della fase playoff, dimostra la volontà di assicurare ai successori tutta la possibilità di programmare in anticipo un'altra stagione di Serie D oppure di considerare l'ipotesi di un eventuale ripescaggio in Serie C. Di conseguenza, ribadendo di aver terminato il percorso, la società in carica onorerà la fase playoff, pur dovendo affrontare ulteriori impegni gestionali: lo impongono la sportività e la responsabilità di tenere aperte tutte le strade a chi vorrà far calcio a Nocera. I numeri calcistici positivi sopra esposti sono stati accompagnati da un ripristinato fair play, manifestato in campo e fuori verso qualsiasi avversario, testimoniato da tutte le realtà incontrate e dalle attestazioni degli organi competenti: abbiamo ricostruito l'immagine calcistica di Nocera. Tutto è stato reso possibile dall'operato di calciatori e tecnici, dall'impegno dei soci, da un main sponsor sempre presente, dalle realtà che tra erogazioni liberali e sponsorizzazioni ne hanno accompagnato il percorso, dalla professionalità dei collaboratori. Ribadiamo di aver fatto il possibile in questi tre anni per riavviare il cammino calcistico rossonero, cercando di riportare in alto i nostri colori con onestà e linearità di comportamenti. Ai nostri successori vanno gli auguri di poter fare meglio.

I soci dell'Asd Nocerina 1910