FUORI CAMPO: Premio Mennea per due Nocerini

11.05.2018 00:28 di Fabio D'Alessandro  articolo letto 241 volte
FUORI CAMPO: Premio Mennea per due Nocerini

Il Premio Pietro Mennea sbarca a Nocera, nell'ambito del Convegno Sport e Legalità. E' organizzato dai Lions Club Nocera e Agro, San Valentino Sarnica Gens ed Eboli Battipaglia Host insieme ai Club Cava-Vietri, Pomigliano D'Arco, Sala Consilina Vallo di Diano, Salerno Arechi, S. Anastasia Monte Somma, Teggiano Polla Tanagro, Bellizzi. Ha il  patrocinio morale del Comune di Nocera Inferiore e del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Nocera Inferiore della Scuola di Formazione "Fiorentino De Nicola". Ha la fondamentale collaborazione della Scuola di Atletica Nocerina Rosellina Supino. Si comincia sabato alle 9,00 in aula consiliare con il Convegno (Service Distrettuale, con crediti formativi per gli avvocati), A seguire, il Premio Mennea, conferito a due nocerini: il podista Pasquale Iapicco e la velocista Anna Marino. Tutti conoscono le gesta di Iapicco, fondista in grado di sconfiggere ogni acciacco e di conseguire risultati notevoli sia in campo regionale che in campo nazionale, migliorandosi anno dopo anno. La Marino ha all'attivo il titolo Regionale Assoluto nei 100 metri e nei 200 nel 1998/1999. Dopo inattività causa matrimonio, ha ripreso nella categoria Master conquistando il podio con la Staffetta 4x100 al Golden Gala e al Campionato Italiano nei 100, 200 e staffetta. Tra un evento e l'altro, per la gioia del Fiduciario Coni Ciro Stanzione e del tecnico Matteo Di Stasio, via Matteotti sarà invasa dai ragazzini della Scuola di Atletica Nocerina, che si esibiranno in esercizi e gare su 200, 300 e 600 metri. Infine ci sarà la presentazione della squadra che il 26 maggio parteciperà al Passatore, la Firenze-Faenza di 100 km, sotto le insegne Città di Nocera: Giovanni Faggiano, Fulvio Genco, Andrea Lanzara, Giovanni Mattiello, Franco Pastore e Andrea Vagito.