MERCATO: la Nocerina blinda bomber De Iulis. Gli obiettivi...

 di Luca Esposito Twitter:   articolo letto 434 volte
Fonte: La Città
MERCATO: la Nocerina blinda bomber De Iulis. Gli obiettivi...

La Nocerina è vigile e attenta sul calciomercato nonostante non sia arrivata al centravanti Fabio Longo, che sarebbe stato un acquisto eccellente. L’allenatore Massimo Morgia ha delle risorse e verosimilmente andrà a pescare i giocatori più adatti per il suo gioco, e l’obiettivo è quello di realizzare una squadra importante, in grado di piazzarsi in alto, ma comunque composta da giocatori che abbiano motivazioni e la voglia di onorare la maglia rossonera. Presi Russo e Silvestro, che sono due fantasisti in grado di svariare sulla trequarti, si riparla anche di Giovanni Cavallaro che sarebbe l’obiettivo più importante sulle corsie esterne, anche se bisognerebbe trovare l’accordo economico. Negli altri reparti, piace anche un centrocampista di qualità che è Lorenzo Cecchi, ventotto anni, che ha già maturato esperienze con il Prato e la Pistoiese (è stato già allenato da Morgia in D), e ha vinto i play-off con la Triestina, ma il sogno è Alfredo Romano, 35 anni, ex bandiera del Real Marcianise, nelle ultime due stagione al Gubbio. La retroguardia necessita di elementi adatti per quella che potrebbe essere una difesa a tre, si fanno anche i nomi di Raffaele D’Orsi (25 anni) ed Errico Altobello (26 anni), entrambi specializzati per questa disposizione della retroguardia, ma per quanto riguarda Altobello appare tutt’altro che semplice convincerlo a scendere in Serie D. I rossoneri hanno bisogno anche dei due portieri (possibilmente entrambi del 1997), e la prima scelta è Lorenzo Farroni, che ha giocato con L’Aquila proprio nella gestione Morgia. Al di là degli obiettivi in entrata, comunque il club molosso non perde di vista i giocatori che già stavano in rosa nella scorsa stagione: oltre alla probabile riconferma del mediano Coppola, si punta eventualmente a mantenere in organico anche il trequartista Francesco Alvino (27 anni) e il difensore Roberto Vitolo (19 anni). Nella giornata di ieri la Nocerina potrebbe aver raggiunto anche l’intesa con l’attaccante Andrea De Iulis (23 anni), che però dovrebbe essere messo in competizione con un altro attaccante di qualità, perché i molossi cercano un calciatore che sappia fare da terminale offensivo in una formula a tre punte.